Il Bullismo omofobico

Il bullismo omofobico è l’insieme di quei comportamenti violenti a causa dei quali un alunno o un’alunna viene esposto ripetutamente ad esclusione, isolamento, minaccia, insulti e aggressioni da parte del gruppo dei pari, di una o più persone che stanno nel suo ambiente più vicino, in una relazione asimmetrica di potere, dove gli aggressori o…

Cartoni animati: modelli e messaggi educativi

I cartoni animati appassionano piccoli e grandi, grazie alle loro storie appassionate ed ai loro protagonisti, capaci di far immedesimare lo spettatore, invitato ad entrare in un mondo di emozioni e sentimenti nel quale ritrovarsi, riconoscersi, emozionarsi. Proprio come nelle fiabe, in scena entrano i comportamenti del quotidiano, le impostazioni sociali, le riflessioni morali. Il…

Il conflitto, la crisi della comunicazione

Per conflitto intendiamo una momentanea crisi nella comunicazione, che non consente alle parti di raggiungere un accordo. Ciascuno fermo a difendere la propria posizione senza assumere la capacità di comprendere la posizione altrui e di mediare. Tale crisi, se mal gestita, può portare anche alla rottura nella relazione. Come fare allora per uscire da questa…

Quando il bullismo è pura violenza

Il recente fatto di cronaca in cui un ragazzo quattordicenne di Napoli e’ stato aggredito, ferito e seviziato da alcuni giovani ci fa riflettere sul salto di “qualità’” di atti di prevaricazione a danno dei più deboli. L’abitudine alla violenza non sempre consente di valutare il peso di certi comportamenti da parte degli adulti, come…

Adolescenti, internet e ritiro sociale: nuovi rischi di esordio psichiatrico

È in crescita il numero di adolescenti in completo ritiro sociale, capaci di trascorrere la quasi totalità del tempo nella propria camera, con scarsi o totalmente assenti contatti con persone e contesti reali. Si tratta di giovani immersi in comunicazioni e scambi virtuali, grandi utilizzatori di computer, cellulari, social. Se da un lato in adolescenza…

I bambini di oggi saranno i bulli di domani?

Il bullismo ha le sue radici nella prima infanzia, quando il bambino inizia ad apprende le regole, le norme morali, il modello di comportamento genitoriale; in questa fase i bambini osservano e prendono a esempio l’adulto. Le nostre condotte, la coerenza e la qualità del nostro comportamento condizioneranno quindi  il loro. Quali sono allora i…

La scrittura che cura

Destinatari “La scrittura che cura” è un corso di scrittura terapeutica ed espressiva indicato per tutti coloro che desiderano intraprendere un percorso di crescita personale, superare momenti di difficoltà e problemi, ritrovare la fiducia in sé e migliorare le proprie relazioni; è inoltre rivolto ai professionisti che lavorano in contesti di disagio, devianza e sofferenza….

Il metodo clinico del “Dreaming Ensemble”

Processi trasformativi nel lavoro con i pazienti difficili Lunedì 14 dicembre 2015 (totale 8 ore) Responsabile dell’evento: Dott. Tommaso Achille POLISENO Sede: ASL RM E, Complesso Monumentale S. Spirito in Saxia – B.go S. Spirito 3 – Roma CREDITI: 12 Il CORSO E’ APERTO A: 25 MEDICI, PSICOLOGI E INFERMIERI L’AMMISSIONE AL CORSO AVVERRA’ SULLA…

Il cyberbullismo: da vittime ad aggressori

  Dal convegno che si è tenuto a Bologna emergono dati significativi come spiega la psicologa Annalisa Guarini ricercatrice del Dipartimento di Psicologia dell’Università di Bologna: “ c’è un cambiamento molto importante nel cyberbullismo. In letteratura lo chiamiamo trasposizione di ruoli.” Molti ragazzi che sono vittime del bullismo tradizionale diventano bulli online spinti da un…