09/7/2003

…di fragola
raddolcito
soffice alito
di fumo
insaporito
posarsi
su di me
senza
desiderio
ne fuga…
Morbido.

 
E mi sembro’
di un solo
istante
quel tremito
sospirato
il cuore
ed un respiro
profondo,
sentito rapido
e feroce
sulle mie
membra,
stranite
tramortite
vogliose.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.