A VOLTE CERCO ME STESSO

A volte cerco me stesso:

per abitudine o necessità ?

A volte cerco me stesso e

vorrei vedermi ancora distante, in mezzo alla folla

e trasalire di gioia.

Poi mi metterei a correre come un

pazzo, agitando le braccia

e mi abbraccerei girando in tondo

fregandomene dello stupore della gente.

Che bello potermi incontrare e dire:

Ti voglio bene!

dott. Ernesto Maria Amico
di Mediare Modena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *