Alcol – un ragazzino su cinque inizia a bere tra gli 11 e 15 anni

In Italia l’età più bassa per il primo contatto con le bevande alcoliche;  rispetto al resto d’Europa i giovani italiani fanno la prima bevuta intorno ai 12,2 anni.

Un ragazzino su cinque inizia a bere già tra gli 11 e i 15 anni; questo il nuovo allarme lanciato dalla Consulta nazionale sull’alcol  nell’ambito della prima conferenza nazionale in corso a Roma.

Ben il 19,5% dei minori nella fascia 11-15 anni dichiara di aver bevuto alcolici nel corso del 2005 nonostante il divieto di somministrazione di bevande alcoliche ai minori di 16 anni.

Anche tra i ragazzi di 16-17 anni il consumo di alcolici è diffuso; uno su due beve e l’8% dei maschi di quella fascia di età lo fa tutti i giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *