Baby vandali per noia contro villetta

Baby vandali per noia ai danni di una villetta a Baiso, nel reggiano. Si cercano tre minori, mentre un 19enne è già stato denunciato.
Le accuse sono danneggiamento aggravato, violazione di domicilio e disturbo del riposo delle persone.
Hanno devastato l’abitazione danneggiando il tetto con lanci di pietre, imbrattando i muri esterni e gettando benzina e olio nella piscina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *