Bullismo ai danni dei prof

Il Bullismo non è un fenomeno solo ai danni dei propri pari; spempre più frequentemente vittime sono gli adulti di riferimento, i prof.

Si stanno moltiplicando gli interventi nelle scuole, che hanno come obiettivo primario il supporto e sostegno agli insegnanti; sportelli dove uno psicologo raccolga le richieste d’aiuto dei professori vittima.

Sono spesso professori che mostrano difficoltà di gestione e conduzione, scarso senso d’autoefficacia, demotivazione o addirittura paura.

Si tratta di insegnanti che subiscono prevalentemente, ma non solo, bullismo di tipo verbale, che vengono minacciati e offesi, umiliati e filmati con i telefonini.

Spesso sono supplenti, ma questa aggressività non si esaurisce verso prof che da lì a breve non si vedranno più; moltissimi degli insegnanti di ruolo vivono questo disagio e proprio come nella più classica delle casistiche di vittimizzazione, si chiudono nel silenzio.

Le emozioni prevalenti, è facile intuirlo, sono quelle di vergogna, rabbia.

I prof hanno bisogno d’aiuto e in alcune realtà si è già dato avvio a progetti, iniziative, sportelli.

E’ tuttavia necessario denunciare per progettare e pensare un intervento!
Quindi mi sento di incoraggiare i professori, le istituzioni scolastiche a non minimizzare, ma riconoscere le problematiche, denunciarle e intervenire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *