I pericoli della rete

In questo periodo tutti siamo stati costretti a stare a casa per le direttive ministeriali di contenimento della pandemia. I ragazzi hanno avuto più tempo per connettersi a internet per seguire le lezioni scolastiche ma questo utilizzo per molti ha avuto anche un effetto negativo a causa dei pericoli che i social network possono provocare….

Ansia e matematica: un binomio più che probabile

Bisogna almeno saper far di conto, dicevano gli antichi. Ma non è poi così facile come sembra. La matematica è caratterizzata da una serie di connotazioni che la rendono astratta e inafferrabile, per quanto spesso attinente a questioni di natura prettamente pratica. Si tratta di una disciplina i cui concetti basilari appaiono lontani dal proprio…

Adolescenti e stili di vita

Dall’indagine condotta dal Laboratorio  Adolescenza e Istituto di ricerca Iard, con la collaborazione della Società Italiana di Medicina dell’Adolescenza, emergono dati preoccupanti riguardo allo stile di vita degli adolescenti. L’uso precoce del cellulare (10/11 anni) condiziona fortemente il loro modo di pensare e di agire, sono iper-connessi e questo determina una forma di dipendenza dall’uso…

Il costruttivismo in pedagogia

Il tradizionale modello di apprendimento considera la conoscenza un passaggio di informazioni dal docente al discente. Questo è un modello classico nel quale la trasmissione è unidirezionale e normalmente accettata dal senso comune. Il costruttivismo invece considera l’apprendimento un processo di costruzione della conoscenza nel quale il soggetto partecipa attivamente allo scambio comunicativo interagendo con…

I compiti evolutivi in adolescenza

L’adolescenza è il periodo compreso tra l’infanzia e l’età adulta In questo periodo di transizione si verificano molti cambiamenti sul piano fisico e psicologico. Dal punto di vista fisico la struttura corporea evolve in tutti i suoi apparati (scheletrico, muscolare) ma è soprattutto l’apparato genitale con i relativi organi a subire radicali trasformazioni che diventano…

Il trattamento della balbuzie con la teatroterapia

Cos’è la balbuzie? La balbuzie costituisce un disturbo di regolazione verbale che impedisce la produzione di un linguaggio fluente nell’ambito della relazione interpersonale. Tale patologia distingue un sottotipo tonico, in cui il soggetto presenta un arresto all’inizio della parola, con prolungamenti sillabici e del suono, e uno clonico, in cui si verifica la ripetizione continuata…

La ricerca del senso della vita

L’adolescenza rappresenta un periodo più o meno lungo di passaggio all’età adulta. I giovani di oggi spesso non sono spinti da concrete necessità ad uscire fuori dal nucleo familiare dove trovano sempre protezione e accudimento, una sicura e confortevole complicità per i bisogni materiali e non solo. In questo contesto l’adolescenza si impone come un…

Genitori efficaci a comunicare

Alla ricerca di una comunicazione influente e autorevole, oggi sempre più genitori utilizzano con i figli messaggi prepotenti o supplichevoli. Questa oscillazione si riflette inevitabilmente nella loro relazione con i figli. Da messaggi poco chiari a frasi ambigue, mamme e papà si sentono frustrati dalla consapevolezza non solo di non raggiungere l’obiettivo desiderato (far cessare…

Lo stile pedagogico nella ricerca del bello

I bambini sono molto curiosi di natura e spesso le loro domande ci sorprendono. La naturalezza e la semplicità nel dare loro delle risposte è un modo per avvicinarli alla conoscenza di tanti e svariati fenomeni della natura. Per questo motivo le attività prescientifiche rappresentano un approccio qualitativamente importante per la conoscenza dell’ambiente. L’uso dei…

Il fascino del male

Sembra assurdo e incomprensibile come nel sottobosco della vita degli adolescenti possano infiltrarsi le tentazioni di un mondo perverso e privo di moralità. Parole e azioni che la multimedialità ha creato come un rifugio al mondo reale, un territorio franco nel quale dare sfogo a sentimenti di odio e insofferenza che spesso garantiscono l’anonimato e…