I nostri limiti interni

Ci si propone di essere felici, di raggiungere un obiettivo, di prefissarsi uno stato di bene-essere, eppure, qualcosa ci ostacola. «In verità vi dico: se avrete fede pari a un granellino di senapa, potrete dire a questo monte: spostati da qui a là, ed esso si sposterà, e niente vi sarà impossibile» (Mt 17,20). Con…

Le strategie di coping e la resilienza

In ogni contesto quotidiano ci troviamo ad affrontare situazioni che mettono a dura prova le capacità di adattamento. Le strategie di coping ( dall’inglese “to cope” che significa fronteggiare) tendono a gestire eventi stressanti che possono risultare reali o  percepiti come tali. Le risorse individuali sono tuttavia influenzate sia da fattori caratteriali ma anche dalla…

Quando il vivere non è spontaneo

Vivere è un processo, non sempre lineare, fatto da alti e bassi momenti. Per alcuni vivere è un fardello, un peso; un vero disagio esistenziale con ripercussione psicopatologiche: depressione, disturbi di ansia, attacchi di panico, ossessioni ed altro (Riccardi P., Quando vivere è un fardello, in Attualità in Logoterapia, rivista internazionale dell’Associazione di Logoterapia e…

Tecnostress: Il 45% degli intervistati confessa che l’uso intenso di tablet, smartphone e pc ha loro creato problemi di salute

I sintomi che colpiscono i lavoratori italiani soprattutto quelli digitali sono: cefalea, nervosismo, calo della concentrazione, stanchezza, gastrite, umore depresso, ansia. Il 45% degli intervistati confessa che l’uso intenso di tablet, smartphone e pc ha loro creato problemi di salute. La ricerca è  stata condotta da Netdipendenza Onlus e realizzata in collaborazione con l’Associazione italiana…

Le vacanze dell’anima

Quasi sempre le vacanze rappresentano il miraggio di un anno lavorativo, si fanno programmi, si prenotano viaggi e tutto questo crea mentalmente grandi aspettative perché nel tempo “reale” si proiettano obiettivi ” ideali” spesso non realizzabili. L’obiettivo vacanza costituisce una sorta di proiezione verso nuove e originali mete, il desiderio di gratificazione e compensazione per…

Stress e malattia – il ruolo della rassegnazione

L’epidemiologia ha accertato un profondo cambiamento delle malattie nei paesi occidentali, con uno spostamento crescente da malattie infettive verso malattie legate a stress o di tipo degenerativo. Disturbi cardiovascolari, ulcere, malattie psicosomatiche ne sono un esempio. Le emozioni tendono a tradursi in alterazioni funzionali come sbalzi della pressione, palpitazioni cardiache, disturbi digestivi, lesione de tessuti….

Ospedalizzazione: un importante fattore di stress

L’ospedalizzazione o degenza è il periodo di ricovero in ospedale. Si tratta di un periodo necessario ad effettuare cure, ma non apporta solo benessere al paziente.  È infatti un importante cambiamento e fattore stressante. Il paziente e la famiglia sono chiamati ad accogliere questo cambiamento nel modo più funzionale possibile. La degenza attiva preoccupazioni e…

Malati di: “fretta”

Sempre più diffusa, è la malattia di questa società. La malattia della fretta è una malattia del comportamento, che spinge l’individuo a svolgere ogni cosa in modo veloce, con l’idea di non perdere e sprecare tempo. Il soggetto non trova tempo per sé e per le attività piacevoli, sempre doverizzato, teso, ansioso, in costante lotta…

La Cefalea tensiva

La cefalea da tensione muscolare è molto diffusa e numerosi sono i farmaci antidolorifici consumati. Questa insorge quando si va a contrarre la muscolatura della testa e del collo. Continuando a contrarre questa zona, anche per tempi lunghi, si arriva a percepire i muscoli doloranti. Può essere di breve o lunga durata; in questo caso…