Concorso nazionale dedicato alla drammaturgia contemporanea delle donne

Unione Femminile Nazionale/Corso di Porta Nuova 32 Milano
TUTTE IN SCENA

 Concorso  nazionale dedicato alla drammaturgia contemporanea delle donne
 
Bando di concorso 2009

Con il concorso Tutte in scena  l’Unione Femminile Nazionale intende sviluppare  progetti e scritture di teatro ideati da donne.
Tutte in scena è un’occasione per promuovere la diffusione della scrittura teatrale al femminile e per accogliere progetti che non sono ancora diventati teatro.
Il concorso si rivolge ad autrici o a gruppi teatrali che abbiano avviato un percorso di ricerca teatrale a tematica femminile.
Il concorso si propone di selezionare progetti originali destinati alla scena che dovranno essere spediti entro e non oltre il 15 maggio 2009, presso Unione Femminile Nazionale, Corso di Porta Nuova 32, 20121 Milano, indicando in oggetto: “Concorso Tutte in Scena”.
Farà fede la data del timbro postale.

Le partecipanti dovranno presentare:

Una copia della scheda di iscrizione compilata in carta semplice su apposito modello reperibile presso la sede dell’UFN o scaricabile dal sito www.unionefemminile.it
3 copie della scheda di presentazione dell’artista o del gruppo
3 copie della scheda illustrativa del progetto
3 copie del testo teatrale integrale o parziale dell’autrice o del gruppo

Le fasi del del concorso:

1)La direttrice artistica di Teatrhalìe, le Muse del Teatro, ed una socia dell’Unione Femminile Nazionale delegata da C.d.A. valuteranno le proposte pervenute sulla base della corrispondenza con le clausole tecniche del concorso.

2)Le partecipanti avranno 20 minuti ciascuna per esporre frammenti o parti del loro progetto in forma diretta o performativa.
Le selezioni si svolgeranno in forma pubblica sabato 24 e domenica 25 ottobre 2009 presso gli spazi dell’Unione Femminile Nazionale in Corso Porta Nuova 32 a Milano.
Le concorrenti saranno selezionate da una Giuria tecnica e da una Giuria popolare. La Giuria Tecnica, composta da 7 membri esterni (giornaliste, artiste, letterate e rappresentanti dell’Unione Femminile Nazionale e delle Istituzioni), selezionerà in forma collegiale il primo progetto vincitore. La Giuria Popolare, composta da 9 persone sorteggiate da una lista di volontarie, selezionerà in forma collegiale il secondo progetto vincitore.

3)Domenica 25 ottobre 2009 saranno assegnati i premi.
La mancata partecipazione dell’autrice o del gruppo finalista alla cerimonia di premiazione fa decadere, salvo cause di grave e comprovato impedimento, la designazione al Premio.

I testi teatrali e i progetti non saranno restituiti, ma verranno conservati presso la biblioteca della UFN, ove potranno essere consultati da chi fosse interessata/o.

La partecipazione a tutti gli stadi del concorso è a totale carico delle partecipanti.

La partecipazione al concorso implica la piena ed integrale accettazione del presente bando.

Primo premio: 1000 € (mille euro)
Secondo premio: menzione speciale e targa di riconoscimento

Premiazione
Sabato 24  – Domenica  25 ottobre  2009
presso l’Unione Femminile Nazionale – Milano

Per ogni ulteriore informazione potete rivolgervi alla segreteria dell’UFN,
Corso di Porta Nuova 32, 20121 Milano, tel. 02-6572269
oppure scrivere una mail a tutteinscena@unionefemminile.it

Unione Femminile Nazionale
C.so di Porta Nuova, 32 – 20121 Milano
Tel./fax 02/6572269
www.unionefemminile.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *