Diventare Educatore Cinofilo

L’educazione del cane rappresenta la migliore garanzia per vivere serenamente questa relazione all’interno della famiglia e della società e per dare al
nostro amico a quattro zampe le migliori opportunità per una crescita equilibrata non solo nel fisico ma anche nel carattere.

L’importanza di una pedagogia cinofila, vale a dire di un indirizzo di sviluppo, nel senso della prosocialità e dell’arricchimento cognitivo,
è sempre più sentita, superando i vecchi concetti di addestramento che non rispondono più alle esigenze della società.

L’approccio pedagogico si basa su alcuni punti: 1) che l’educazione deve avere l’obiettivo dell’integrazione del cane nella società; 2) che l’educazione è sempre l’esito della relazione che quindi dev’essere posta al centro del percorso di crescita; 3) che il cane ha una mente e che i processi di apprendimento vanno considerati conoscenze e non condizionamenti. L’attività di educatore cinofilo passa così dalla figura di addestratore da campo a quella di
pedagogista che lavora all’interno della famiglia per favorire il miglior inserimento del cane e per dargli un percorso di sviluppo fruttuoso.

Se anche tu vuoi diventare un Educatore Cinofilo della Scuola di Interazione Uomo-Animale, puoi contattarci via mail all’indirizzo
corsi@siua.it o telefonicamente, in orario d’ufficio, ai numeri 340/2513890 e 051/810387.

 

Scuola di Interazione Uomo-Animale

C.P. 21 – 40018 San Pietro in Casale (BO)

Cell. 340/2513890 Fax 051/810387

Web http://www.siua.it

0 commenti Aggiungi il tuo

  1. Angela ha detto:

    Salve.Sono seriamente interessata a diventare un ‘operatrice della cinofila.Io amo gli animali!”sono cresciuta con loro”.Vivo in provincia di Pavia e sto cercando di realizzarmi professionalmente .Sono sposata,ho 24 anni e ho una grande voglia di poter lavorare con i cani.Sono molto determinata e volenterosa.non ho titoli di studi in merito.potete informarmi sull’iter da seguire per poter realizzare questo sogno?Ringrazio anticipatamente.Distinti Saluti.Angela

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *