Giornata nazionale della sicurezza scolastica – IV edizione

Giornata nazionale della sicurezza scolastica
IV edizione della manifestazione realizzata nell’ambito della campagna nazionale Impararesicuri.

Per aderire all’iniziativa c’è tempo fino al 30 giugno 2006

   

Si rinnova anche quest’anno l’appuntamento con la Giornata nazionale della sicurezza nelle scuole, in programma il prossimo 25 novembre in tutta Italia. La Giornata, che giunge quest’anno alla quarta edizione, è promossa dalla Scuola di Cittadinanzattiva, nell’ambito della Campagna nazionale Impararesicuri, in collaborazione con il Dipartimento della Protezione civile, sotto l’Alto patronato della Presidenza della Repubblica e con il patrocinio del Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca.

Obiettivo della Giornata è sensibilizzare cittadini ed istituzioni al tema della sicurezza, diffondere informazioni di base e favorire l’adozione di comportamenti sicuri fuori e dentro la scuola ed avviare un confronto tra i soggetti competenti in materia di sicurezza scolastica ed i cittadini, al fine di ottenere informazioni ed impegni precisi sulla messa in sicurezza degli edifici scolastici. Nel corso della Giornata sarà distribuito materiale informativo, saranno messi a punto percorsi didattici e realizzate prove pratiche di simulazione ed addestramento per l’adozione di comportamenti sicuri fuori e dentro la scuola. Particolare attenzione sarà quest’anno dedicata alla sicurezza delle scuole situate in zone a rischio sismico.

Le scuole che volessero aderire alla Giornata nazionale della sicurezza scolastica devono collegarsi al sito http://www.cittadinanzattiva.it/ e compilare online il modulo di adesione. Lo stesso può essere inviato anche via fax allo 06.45498190.

L’adesione alla Giornata dà diritto gratuitamente a materiale di informazione sulla sicurezza. Saranno soddisfatte le prime 10.000 richieste che perverranno entro e non oltre il 30 giugno 2006.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *