La nuova adolescenza

Nei tempi recenti si è assistito ad un mutamento del concetto di adolescenza, con un ampliamento della gamma delle definizioni sino alla lunga adolescenza.

Si è passati dall’affrancamento (allontanamento e conflitto) dai ruoli genitoriali, verso una collusione dei ruoli, con i genitori che diventano dei giovani adulti, con conseguente riduzione del GAP generazionale che risulta invece essere funzionale.
L’adulto non è più caregiver! Si tratta piuttosto di un giovane adulto, ovvero di un genitore che scimmiotta il figlio; il figlio è allora un adolescente senza distaccamento morale in termini di compiti di sviluppo.
I genitori Sono figure di conflitto che non vogliono configgere per paura di perdita del ruolo.
Si fermano al ruolo di giovane rifiutando quello di adulto.

L’adolescenza è l’età in-cerca (e non incerta) di ruolo, identità e responsabilità; l’adolescente deve acquisire competenze per anticipare delle future e possibili problematiche.
Il caregiver deve allora sostenere questo processi di ricerca messo in atto dal figlio adolescente, ma prendendo le distanze.
Prendere le giuste distnze non significa minacciare l’assunzione di responsabilità dei figli, come accade sempre più spesso ad esempio nella scuola, attraverso le giustificazioni del genitore. Quando si entra nell’area del conflitto è bene che il genitore assuma il suo ruolo anche arrivando a confliggere con i figli, con gli ormai dimenticati “NO” che aiutano a crescere!
L’adulto da autoritario dovrebbe divenire autorevole; l’autorevolezza fa si che il minore possa confrontarsi con le difficoltà e le regole restando nell’area del supporto.

I compiti di sviluppo dell’adolescente definiscono l’insieme di investimento di energie che il soggetto utilizza per diversi ambiti di sviluppo (Havinghurst, 1952).

10 Compiti di Sviluppo:

1. INSTAURARE DELLE RELAZIONI NUOVE E PIÙ MATURE CON ENTRAMBI I SESSI
2. ACCETTARE IL CORPO E USARLO IN MODO EFFICACE
3. ACQUISIRE RUOLO SOCIALE TIPO FEMMINILE O MASCHILE
4. CONSEGUIRE INDIPENDENZA EMOTIVA DALL’ADULTO-GENITORI
5. RAGGIUNGERE SICUREZZA ED INDIPENDENZA ECONOMICA
6. ORIENTARSI VERSO E PREPARARSI AD UNA PROFESSIONE
7. PREPARARSI AL MATRIMONIO E ALLA VITRA FAMILIARE
8. SVILUPPARE COMPETENZE CULTURALI E CONOSCENZE INTELLETTIVE
9. DESIDERARE-ACQUISIRE COMPORTAMENTO CORRETTO SOCIALE
10. ACQUISIRE SISTEMA DI VALORI E COSCIENZA ETICA COME GIUDA DEL COMPORTAMENTO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.