Stalking – approvato disegno di legge

Nel Consiglio dei ministri dello scorso 18 giugno è stato approvato, su proposta del ministro Carfagna, il disegno di legge che introduce il reato di "stalking" e punisce con la reclusione da uno a quattro anni tutti quei comportamenti reiterati e ossessivi, ovvero atti persecutori, che inducono la vittima in un "perdurato stato di ansia, paura o fondato timore per la propria od altrui incolumità".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *