Il fascino del male

Sembra assurdo e incomprensibile come nel sottobosco della vita degli adolescenti possano infiltrarsi le tentazioni di un mondo perverso e privo di moralità. Parole e azioni che la multimedialità ha creato come un rifugio al mondo reale, un territorio franco nel quale dare sfogo a sentimenti di odio e insofferenza che spesso garantiscono l’anonimato e…

Educazione alla salute

L’educazione alla salute soprattutto in questo periodo storico deve mirare a far acquisire agli adolescenti il giusto equilibrio L’educazione alla salute a scuola si basa soprattutto sulla prevenzione primaria cioè l’informazione capillare su comportamenti a rischio. Di fronte ad adolescenti alla ricerca della propria identità è necessario dare indicazioni corrette sullo sviluppo psicofisico  in atto…

L’autostima

Diversi sono  i fattori che possono favorire la crescita equilibrata di un adolescente considerando sia gli aspetti caratteriali del ragazzo/a ma soprattutto quelli sociali cioè le relazioni che si sviluppano nell’ambito della vita comunitaria (famiglia, scuola, gruppo di amici). Il delicato e complesso sviluppo psicofisico in questa fascia di età crea una crisi di identità,…

Ascoltare gli adolescenti

La comunicazione nell’era digitale è diventata spesso un’azione meccanica e impersonale. Gli strumenti interattivi sono i mediatori di rapporti che escludono gli aspetti relativi alla presenza diretta delle persone come le espressioni del corpo, molto importanti nella comunicazione non verbale. L’ascolto in particolare è relegato spesso a un tempo qualitativamente ridotto in ambito familiare dove…

Lo sviluppo corporeo dalla preadolescenza all’adolescenza

È una crescita profondamente variabile da individuo a individuo. Nelle femmine comincia prima mentre nei maschi inizia intorno agli 11 anni. La preadolescenza e l’adolescenza non sono solo un periodo di grande cambiamento in termini emotivi e di personalità; questo è infatti il periodo in cui si osserva lo scatto di crescita, che fa aumentare…

I nostri figli crescono,un giorno sembrano piccoli, un altro giorno sembrano grandi; come fare a gestire le regole?

Pre-adolescenza e adolescenza sono considerati periodi difficili per la gestione delle regole. La pubertà coincide con un periodo di crescita particolarmente rapida e talora disorganica, che rende difficile riconoscersi in un corpo nuovo. Si va formando l’identità personale ovvero l’integrazione in una personalità coerente dei vari modelli offerti nel corso dell’esperienza. È comune in questo…

L’adolescenza e il sistema esplorativo

L’attaccamento può essere definito come la propensione a cercare la vicinanza protettiva di un membro della propria specie quando si è vulnerabili ai pericoli per fatica, dolore, impotenza o malattia. Questa propensione è una componente fondamentale della natura umana, che ha importanti funzioni biologiche, in particolare quella di garantire la sopravvivenza dell’individuo e della specie,…

La nuova adolescenza

Adolescenza

Adolescenza:

Nei tempi recenti si è assistito ad un mutamento del concetto di adolescenza, con un ampliamento della gamma delle definizioni sino alla lunga adolescenza.
Si è passati dall’affrancamento (allontanamento e conflitto) dai ruoli genitoriali, verso una collusione dei ruoli, con i genitori che diventano dei giovani adulti, con conseguente riduzione del GAP generazionale che risulta invece essere funzionale.
L’adulto non è più caregiver! Si tratta piuttosto di un giovane adulto, ovvero di un genitore che scimmiotta il figlio; il figlio è allora un adolescente senza distaccamento morale in termini di compiti di sviluppo. […continua]