La misura delle distanze

Il termine “prossemica” e’ stato introdotto dall’antropologo E.T.Hall nel 1963 per definire lo spazio di relazione (fisico, psicologico, emotivo) tra gli esseri umani. Questo concetto di spazio si estende anche agli esseri viventi in termini di “territorialita”, luogo d’incontro e di comunicazione mediata dai cinque sensi. Hall definisce la prossemica “lo studio dei metodi con…