Torino, 15enne picchiata perché troppo bella

Tratto dal Corriere

Il movente potrebbe essere legato a questioni sentimentali

La ragazza è stata assalita da dodici coetanee, che hanno tentato di rubarle borsetta e cellulare. Sei di loro sono state identificate
   

TORINO – Una quindicenne è stata aggredita da un gruppo di coetanee gelose della sua bellezza. È successo il 31 agosto in un luna park di Settimo, cittadina a pochi chilometri da Torino, ma la notizia è stata resa nota solo oggi dopo che i carabinieri hanno identificato sei delle dodici ragazze della banda. Sono tutte studentesse incensurate, tranne una che lavora come commessa. Per i carabinieri il movente dell’aggressione sarebbe legato a faccende di cuore, gelosie per amori adolescenziali contesi. Le indagini però proseguono.

LESIONI E TENTATO FURTO – Intanto le sei identificate sono state denunciate a piede libero per lesioni e percosse. Devono rispondere inoltre per la rapina della borsetta e il tentato furto del cellulare. Durante l’aggressione hanno infatti strappato di mano la borsa alla vittima, lanciandola lontano. E hanno cercato di portarle via il telefonino, con cui la giovane sperava di chiedere aiuto alla madre. La ragazza è stata curata in ospedale per cefalea e cervicalgia post traumatica e per delle contusioni agli arti, poi dimessa con prognosi di una settimana.
12 settembre 2006

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.