Genitori: schiavi o tiranni?

La genitorialità è in crisi profonda. Sappiamo come non si nasca genitori ma lo si diventi, con il buon senso, l’esperienza e soprattutto l’amore per i propri figli. Purtroppo, molte e forse troppe, sono le notizie che ci rivelano aspetti critici delle relazioni genitoriali. Ci sono genitori che proiettano sui figli le proprie aspettative e…

Tra genitori e figli, la trasmissione dell’ansia

La nostra cultura educativa, volendo o nolendo si configura di evitamento, nel senso che comunemente si cerca di insegnare, sin da bambini come evitare le ansie, le paure, i timori. Là dove si dovrebbe fare prevenzione, inconsapevolmente si fa evitamento. Molti genitori, pur con le migliori intenzioni non insegnano a stare nella paura, a vivere…

Alle radici dell’educazione

La parola “educare” dal latino “educere” significa letteralmente “tirare fuori”. Un tempo il processo educativo era solo imposizione di regole, un trasferimento di norme e comportamenti che erano appresi senza contestazioni o esitazioni. Le relazioni all’interno della famiglia erano improntate all’ubbidienza e sottomissione, d’altronde la società era fondata su rigidi schemi di potere che escludevano…

Esistono i genitori perfetti?

Non esistono genitori perfetti come non esistono figli ideali Ci sono in commercio tanti libri che insegnano metodi e tecniche educative per i genitori ma diventare genitori non è assolutamente facile soprattutto nel mondo di oggi nel quale il rapporto con i figli richiede un continuo adattamento alle esigenze di una società che cambia velocemente….

Genitori che giustificano, genitori che distruggono

Genitori che entrando nelle scuole, confrontandosi con dirigenti e professori. Appare sempre più evidente il tentativo dei genitori di «proteggere» i propri figli, difendendoli e giustificandoli, nonostante evidenze e gravi responsabilità. In che modo questi ragazzi potranno imparare il senso delle responsabilità, il peso delle conseguenze, l’impatto emotivo ed economico delle proprie  azioni? Chi non…

In nome del padre

La genitorialità rappresenta il legame primario dal quale si svilupperanno, nella crescita dei bambini, modelli comportamentali molto importanti. L’orientamento formativo è funzionale alla crescita psicologica equilibrata che risulta tale se sono stati introiettati figure di riferimento stabili, coerenti, propositive. La famiglia rappresenta un contesto relazionale che detta le prime regole, i primi insegnamenti che diventeranno…

Un adolescente in equilibrio si costruisce da piccolo con quattro elementi

Affinché gli adolescenti diventino adulti equilibrati e consapevoli di se’ ci sono degli aspetti che bisogna tenere in considerazione. Il bambino ha bisogno di sentirsi: visto, protetto, confortato e sicuro nella relazione. Il primo aspetto riguarda essenzialmente i suoi bisogni interiori che devono essere considerati e riconosciuti importanti al di là del comportamento esteriore. Sentirsi…

“Tutto troppo presto”: quando tecnologia e sessualità si incrociano nel percorso evolutivo dei nativi digitali

Preadolescenti e adolescenti subiscono molteplici pressioni che li spingono a volere tutto e subito, a fare tutto troppo presto. Sedotti dai media e sollecitati dal mercato, si mettono a combattere contro il proprio corpo (sognandolo diverso), contro gli amici (per sembrare più grandi e migliori), contro se stessi, entrando in una spirale di comportamenti promiscui…

L’energia delle emozioni

I sentimenti di insoddisfazione, aggressività come quelli positivi di gioia e amore contengono in se’ una energia intrinseca che influenzano l’equilibrio emotivo e biologico della persona. Quanto più è intensa l’emozione tanto maggiore sarà l’energia che viene coinvolta. Per chi ha sempre dimostrato un controllo delle proprie emozioni relegandole allo stato inconscio rivela un ”…