Il vagabondo

L’inverno è arrivato, l’aria pungente e cristallina riflette un sole tiepido che nasconde i suoi raggi in un alone come scudo protettivo. Il vagabondo è seduto sulla panchina con i suoi bagagli, buste e zaino che contengono i suoi averi. Si lava alla fontanella di fronte e cerca di sistemare le sue cose per poi…

Criminalità e bullismo

Spesso le notizie di cronaca riferiscono atti di violenza a danno di persone che casualmente si trovano ad essere oggetto di aggressioni. Bisogna tuttavia distinguere la criminalità e il bullismo perché gli aspetti di questa violenza gratuita hanno connotazioni diverse. Il bullismo si verifica quando ” uno studente è prevaricato o vittimizzato, quando viene esposto…

Lettere per un anno

Ci sono lettere mai spedite, parole senza mittente e destinatario, emozioni che restano avvolte da sottili ragnatele che il tempo ha lentamente tessuto nel profondo di noi stessi. C’è una carta assorbente sulla quale  l’inchiostro ha  disegnato un codice segreto fatto di mille pensieri e sentimenti che avremmo voluto condividere e donare agli altri senza aspettare nemmeno…

Natale dietro l’angolo

Lo stupore del Natale sorprende tutti, piccoli e grandi. Un’attesa che ha il sapore di un tempo ideale da sognare e inventare. Così i pensieri diventano ali colorate di primavere mai vissute, sotto il cielo che trasforma le emozioni in una magica coperta da distendere sul mondo intero. Il Natale entra nel cuore timidamente, distilla…

Lo stile pedagogico nella ricerca del bello

I bambini sono molto curiosi di natura e spesso le loro domande ci sorprendono. La naturalezza e la semplicità nel dare loro delle risposte è un modo per avvicinarli alla conoscenza di tanti e svariati fenomeni della natura. Per questo motivo le attività prescientifiche rappresentano un approccio qualitativamente importante per la conoscenza dell’ambiente. L’uso dei…

Una vita in velocità

La moderna società ha la sua regola dello “stare al passo con i tempi”, ma i tempi già sono vecchi, sorpassati. Lo sforzo è tale che si vive in un costante stress di cambiamento. Un vecchio film di successo, “Il sorpasso”, di Dino Riso, (1962) è l’epilogo di una drammaticità di due generazioni, uno studente…

Il fascino del male

Sembra assurdo e incomprensibile come nel sottobosco della vita degli adolescenti possano infiltrarsi le tentazioni di un mondo perverso e privo di moralità. Parole e azioni che la multimedialità ha creato come un rifugio al mondo reale, un territorio franco nel quale dare sfogo a sentimenti di odio e insofferenza che spesso garantiscono l’anonimato e…

Per dire no alla violenza

Donne e bambini, vite spezzate da una spirale di violenza gratuita che la cronaca continua ogni giorno a raccontare. Nomi che vengono ricordati, legati da un tragico destino, vite senza futuro. C’è una guerra senza nome, senza vincitori né vinti, un limbo nel quale i ricordi diventano immagini sfuocate, sorrisi di un’età troppo fragile e…

I cambiamenti climatici

L’attenzione dei media sui cambiamenti climatici è diventata ora sempre più assidua e insistente. Siamo ormai vicini a una radicale trasformazione delle condizioni ambientali, un lento ma purtroppo inarrestabile innalzamento della temperatura che può determinare conseguenze catastrofiche per il pianeta. Se si studiano i periodi storici precedenti si vede come il clima, dal quale dipende…

La memoria e le emozioni

La memoria rappresenta il nostro bagaglio culturale ed esperenziale, essa ci consente di recuperare informazioni e procedimenti utili per le azioni della vita quotidiana. Ci sono particolari aree del cervello che si attivano durante la fase del ricordo come l’ippocampo e l’amigdala ma anche l’ipotalamo, il talamo e i lobi frontali. La memoria dichiarativa o…