TV spazzatura?

È raro trovare un programma televisivo che trasmetta informazione e cultura. Siamo inondati da talk show privi di spessore, infarciti di gossip che scandagliano la vita dei personaggi vip nei minimi particolari, tutto si consuma con superficialità e pura apparenza, senza rispetto della privacy, dei sentimenti, delle emozioni.. Eppure siamo spesso videodipendenti perché la TV…

Giornata mondiale per l’eliminazione della violenza contro le donne

“Il dominio maschile sulle donne è la più antica e persistente forma di oppressione esistente” (Bordieu) Il 25 novembre ricorre la giornata mondiale per l’eliminazione della violenza contro le donne. Non c’è giorno che nella cronaca questo problema passi inosservato, una vera mattanza che continua ad annoverare le morti spesso annunciate, conseguenze spesso  di continue…

Il mondo sommerso

Il mercato della droga, oggi sotto gli occhi di tutti, rivela uno scenario di degrado oltre misura. Abbiamo vissuto o convissuto ormai da tanti anni con un mondo parallelo velato spesso dall’omertà e dalla paura che lega pusher e consumatori, carnefici e vittime. Zone centrali e periferiche di città mostrano resti di una guerra senza…

Capire l’iperconnessione nella mente dei teenager

Inutile confermare come la cultura digitale stia modificando i nostri comportamenti; sempre più orientati con gli occhi sullo smartphone, sempre più attenti a percepire il bip della notifica di qualche messaggio postato o ricevuto che sia. Conseguenzialmente al comportamento si associa sempre un modo di pensare, di essere di cui la cultura digitale sta influenzando…

Educazione alla salute

L’educazione alla salute soprattutto in questo periodo storico deve mirare a far acquisire agli adolescenti il giusto equilibrio L’educazione alla salute a scuola si basa soprattutto sulla prevenzione primaria cioè l’informazione capillare su comportamenti a rischio. Di fronte ad adolescenti alla ricerca della propria identità è necessario dare indicazioni corrette sullo sviluppo psicofisico  in atto…

Alle radici dell’educazione

La parola “educare” dal latino “educere” significa letteralmente “tirare fuori”. Un tempo il processo educativo era solo imposizione di regole, un trasferimento di norme e comportamenti che erano appresi senza contestazioni o esitazioni. Le relazioni all’interno della famiglia erano improntate all’ubbidienza e sottomissione, d’altronde la società era fondata su rigidi schemi di potere che escludevano…

Esistono i genitori perfetti?

Non esistono genitori perfetti come non esistono figli ideali Ci sono in commercio tanti libri che insegnano metodi e tecniche educative per i genitori ma diventare genitori non è assolutamente facile soprattutto nel mondo di oggi nel quale il rapporto con i figli richiede un continuo adattamento alle esigenze di una società che cambia velocemente….

Genitori che giustificano, genitori che distruggono

Genitori che entrando nelle scuole, confrontandosi con dirigenti e professori. Appare sempre più evidente il tentativo dei genitori di «proteggere» i propri figli, difendendoli e giustificandoli, nonostante evidenze e gravi responsabilità. In che modo questi ragazzi potranno imparare il senso delle responsabilità, il peso delle conseguenze, l’impatto emotivo ed economico delle proprie  azioni? Chi non…

Restituire dignità alla vita

La violenza che dilaga rappresenta ormai il vulnus della vita quotidiana: violenza  di genere, violenza tra pari, violenza tra le mura familiari. Tempo fa a scuola si insegnava educazione civica poi questa materia è confluita negli itinerari progettuali di educazione alla cittadinanza, educazione alla legalità, educazione alla salute che costituiscono i diversi aspetti relazionali della…