Torino – Vandali in azione si riprendono con il telefonino

Si sono filmati con i telefoni cellulari mentre distruggevano un edificio pubblico ed ora 12 minorenni incensurati, tra i 12 e i 16 anni, sono stati denunciati dai carabinieri.

Nei loro cellulari sono state trovate le immagini dei danneggiamenti a una struttura in disuso dell’Asl di Giaveno, in provincia di Torino.

Hanno usato mazze, pietre e calci distruggendo i bagni, i muri, le porte e l’impianto elettrico dell’edificio, con danni per oltre 30mila euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *