Il costruttivismo in pedagogia

Il tradizionale modello di apprendimento considera la conoscenza un passaggio di informazioni dal docente al discente. Questo è un modello classico nel quale la trasmissione è unidirezionale e normalmente accettata dal senso comune. Il costruttivismo invece considera l’apprendimento un processo di costruzione della conoscenza nel quale il soggetto partecipa attivamente allo scambio comunicativo interagendo con…

Luci ed ombre della comunicazione virtuale

La comunicazione viene considerata come uno dei fondamentali strumenti di interazione, grazie alla quale è possibile trasmettere un messaggio dotato di significato, in un contesto specifico, mediante un codice linguistico di cui i soggetti coinvolti sono a conoscenza. Il principale e più diffuso mezzo di comunicazione è quello svolto tramite il codice linguistico tra soggetti…

La gestione dell’emergenza con i bambini

Affrontare questo periodo critico è difficile per tutti ma i bambini risultano più indifesi e fragili psicologicamente. Dalla psicologa e psicoterapeuta M. Rita Parsi accogliamo i consigli e i suggerimenti utili per relazionarci con i piccoli che si sono visti privati della loro libertà fisica e dei contatti con i coetanei. La psicologa fa riferimento…

L’evoluzione del disegno infantile

Volendo percorrere una panoramica sullo sviluppo della capacità grafica del bambino, vediamo come l’abilità del disegno si mostri più precoce rispetto all’acquisizione delle capacità grafiche. Il bambino, già prima di mostrare competenze di scrittura mostra un particolare interesse per il foglio bianco e la penna, che nei primi 16- 18 mesi impugna senza alcune consapevolezza,…

A casa con i bambini: le attività di tipo manuale e ricreativo

In questo periodo in cui le scuole sono chiuse e non sono consentiti gli spostamenti i genitori possono proporre ai propri figli  varie attività di tipo manuale e ricreativo. A questo proposito la SIPPS ( società italiana di pediatria preventiva e sociale) ci propone un decalogo di riferimento molto utile. Il tempo  dedicato a loro…

Il trattamento della balbuzie con la teatroterapia

Cos’è la balbuzie? La balbuzie costituisce un disturbo di regolazione verbale che impedisce la produzione di un linguaggio fluente nell’ambito della relazione interpersonale. Tale patologia distingue un sottotipo tonico, in cui il soggetto presenta un arresto all’inizio della parola, con prolungamenti sillabici e del suono, e uno clonico, in cui si verifica la ripetizione continuata…

Genitori efficaci a comunicare

Alla ricerca di una comunicazione influente e autorevole, oggi sempre più genitori utilizzano con i figli messaggi prepotenti o supplichevoli. Questa oscillazione si riflette inevitabilmente nella loro relazione con i figli. Da messaggi poco chiari a frasi ambigue, mamme e papà si sentono frustrati dalla consapevolezza non solo di non raggiungere l’obiettivo desiderato (far cessare…

Criminalità e bullismo

Spesso le notizie di cronaca riferiscono atti di violenza a danno di persone che casualmente si trovano ad essere oggetto di aggressioni. Bisogna tuttavia distinguere la criminalità e il bullismo perché gli aspetti di questa violenza gratuita hanno connotazioni diverse. Il bullismo si verifica quando ” uno studente è prevaricato o vittimizzato, quando viene esposto…

Lo stile pedagogico nella ricerca del bello

I bambini sono molto curiosi di natura e spesso le loro domande ci sorprendono. La naturalezza e la semplicità nel dare loro delle risposte è un modo per avvicinarli alla conoscenza di tanti e svariati fenomeni della natura. Per questo motivo le attività prescientifiche rappresentano un approccio qualitativamente importante per la conoscenza dell’ambiente. L’uso dei…

Analisi dei fondamenti della pedagogia di Steiner

“Soltanto grazie a un diventare liberamente attivi dentro si può vivere la pedagogia come un’arte, solo in tal modo l’insegnante può diventare un artista della pedagogia” (“Arte dell’educare”) Il quadro storico nel quale Steiner fondò la prima scuola waldorf è quello successivo alla prima guerra mondiale quando nell’Europa si percepiva uno spirito di rinnovamento e…