Voglia di vacanze

Il periodo delle vacanze è sempre atteso da tutti come un miraggio e come tale, idealmente, rappresenta la meta per cambiare in qualche modo vita, rapporti con gli altri e ritmi quotidiani. “Vacanza” letteralmente significa “mancanza” proprio perché il nostro bagaglio esistenziale si vuota di impegni, responsabilità, orari fissi entro i quali svolgere le normali…

I cambiamenti climatici e l’umore

I cambiamenti climatici in corso sono fenomeni che in grande scala stanno cambiando gli equilibri biologici degli esseri viventi compreso l’uomo. Il surriscaldamento globale in atto è il risultato di un processo lento ma inarrestabile dovuto all’aumento dell’anidride carbonica nell’atmosfera. Il clima ha sempre influenzato le attività umane ma anche i comportamenti individuali. Molti di…

Come è cambiato il linguaggio

Il linguaggio rappresenta da sempre l’atto principale della comunicazione che, tuttavia, nel corso del tempo si è profondamente trasformata. Spesso comunichiamo senza avere di fronte l’interlocutore e soprattutto tra i più giovani il linguaggio è diventato sempre più scarno e limitato. Le ricerche in questo campo mettono in evidenza una carenza strutturale del bagaglio di…

Analisi dei fondamenti della pedagogia di Steiner

“Soltanto grazie a un diventare liberamente attivi dentro si può vivere la pedagogia come un’arte, solo in tal modo l’insegnante può diventare un artista della pedagogia” (“Arte dell’educare”) Il quadro storico nel quale Steiner fondò la prima scuola waldorf è quello successivo alla prima guerra mondiale quando nell’Europa si percepiva uno spirito di rinnovamento e…

Genitori e figli alla pari nel bisogno di realizzazione

I tradizionali ruoli genitoriali, caratterizzati da una ben definita concezione del padre e della madre, nel tempo sono cambiati. Sono diventati aperti e liquidi allo stesso momento; di autorità e assenza allo stesso modo; di modello e di mancanza di riferimento tale da creare spesso confusione. Basti pensare quanti genitori infondono regole sull’utilizzo dei social…

L’educazione al bello

La pedagogia del bello rappresenta un percorso importante per educare i bambini, fin da piccoli, alla conoscenza del mondo e della sua rappresentazione. L’ambiente di vita può stimolare la ricerca del bello se offre alla vista  oggetti gradevoli e colorati. La pedagogista Maria Montessori si fece portavoce di questo messaggio perché nelle sue scuole l’arredamento…

La modernità liquida

Il principio della modernità liquida, sostenuto dal sociologo Z. Bauman ci induce a riflettere sui grandi cambiamenti che coinvolgono la nostra società. La crisi delle istituzioni e la globalizzazione tendono a disperdere i valori e le certezze del singolo che si trova sempre più solo e privo di riferimenti. Il consumismo sfrenato ha creato “un…

L’uso dell’alcol nei giovani

Si parla spesso delle droghe in generale ma forse viene rivolta poca attenzione all’uso dell’alcol fra i giovani. I dati ci informano che sono circa 700 mila i ragazzi che normalmente fanno uso di alcolici, un mercato più libero e meno controllato di quello delle altre sostanze. I ragazzi, soprattutto la fascia di età di…

Disagio giovanile e bullismo – Intervista alla dott.ssa Nicoletta Iurilli

Disagio giovanile e bullismo. Le due facce di una stessa medaglia dove vittima e carnefice si trovano a giocare pericolosamente assieme. Cerchiamo di capire, con l’aiuto di Nicoletta Iurilli  psicologa impegnata nella prevenzione di questi fenomeni, quanto rischiano i nostri giovani. Cos’è il bullismo? È l’azione volutamente aggressiva, costante e ripetuta nel tempo ai danni della…

L’inganno del tempo da gestire

ll concetto psicologico di Stile di vita, in ambito della clinica psicologica è stato inserito e formulato inizialmente da Alfred Adler, medico, psicologo e analista viennese contemporaneo di Freud. Il concetto di stile di vita definisce la modalità di stare nel mondo, di percepirlo e di percepire se stessi. Adler scrive: “non si può riconoscere ed…