L’uso dell’alcol nei giovani

Si parla spesso delle droghe in generale ma forse viene rivolta poca attenzione all’uso dell’alcol fra i giovani. I dati ci informano che sono circa 700 mila i ragazzi che normalmente fanno uso di alcolici, un mercato più libero e meno controllato di quello delle altre sostanze. I ragazzi, soprattutto la fascia di età di…

L’inganno del tempo da gestire

ll concetto psicologico di Stile di vita, in ambito della clinica psicologica è stato inserito e formulato inizialmente da Alfred Adler, medico, psicologo e analista viennese contemporaneo di Freud. Il concetto di stile di vita definisce la modalità di stare nel mondo, di percepirlo e di percepire se stessi. Adler scrive: “non si può riconoscere ed…

La violenza sui minori

Le fasce deboli della nostra società sono sempre più soggette a una inaudita violenza. I bambini dovrebbero vivere una infanzia serena in un ambiente protetto e accogliente che possa trasmettere fiducia e contribuire alla  loro crescita fisica e psicologica. Spesso è la violenza assistita quella che non lascia segni ma rappresenta un aspetto molto diffuso…

Storie di quotidiana ingiustizia

La cronaca ci mostra lo spaccato di una società dove le frange di violenza sono sempre più presenti e corrodono lentamente il valore e il significato delle istituzioni. Ci sono storie che non vorremmo mai ascoltare perché troppo crude, ingiuste, penose. Nei dibattiti e tavole rotonde si cerca di interpretare, spiegare eventi delittuosi sotto il…

Ascoltare il paziente

Ascoltare non significa solo udire. Ascoltare è un atto complesso e richiede anche l’ausilio della vista, dedicando particolare attenzione ai movimenti, gesti, espressioni, l’ausilio imprescindibile dell’empatia, un uso flessibile delle informazioni. Per un ascolto accurato è necessario avvalersi di alcuni strumenti quali l’osservazione, le domande, il senso dell’umorismo, la capacità di condivisione dei significati. L’attenzione…

Una finestra sul nuovo anno

Il nuovo anno appena iniziato ripropone obiettivi e desideri per un mondo migliore. Ognuno nel proprio piccolo può contribuire a renderlo diverso e più giusto, la società è fatta da persone che tra di loro interagiscono ma non sempre riescono a cooperare per il bene comune. L’individualismo crescente tende a creare illusioni di benessere essenzialmente…

Nella “rete” dell’apparire

Prevalentemente, viviamo della cultura del web, con gli annessi e connessi pericoli e risorse. Tra i pericoli la rete si configura come una spirale del grande fratello virtuale dove si è soliti spiare e spiarci attraverso i social media.  Apparentemente tesi all’esterno, a guardare dalla finestra, ci si dimentica cosa vi è al di qua…

Giornata mondiale per l’eliminazione della violenza contro le donne

“Il dominio maschile sulle donne è la più antica e persistente forma di oppressione esistente” (Bordieu) Il 25 novembre ricorre la giornata mondiale per l’eliminazione della violenza contro le donne. Non c’è giorno che nella cronaca questo problema passi inosservato, una vera mattanza che continua ad annoverare le morti spesso annunciate, conseguenze spesso  di continue…

Attenzione al come parlare ai bambini

L’altra sera, è capitato di vedere, per caso, come a molti telespettatori, la puntata de “La tv delle ragazze”, dove alla fine è andato in onda uno spot, dove l’attrice, nelle vesti di una fatina parla a sei bambine sedute in un parco. I bambini intraprendono un dialogo con la fatina che risponde alle bambine…